Alessandro Armando

Alessandro
Armando

Alessandro Armando è ricercatore di Composizione architettonica e urbana al Politecnico di Torino, da cui ha ottenuto un dottorato in Architettura e progettazione edilizia. Dal 2005 ha lavorato come consulente alla progettazione per l’Urban Center Metropolitano di Torino, interfaccia privilegiata tra il Comune e gli investitori privati e pubblici che agiscono con progetti a grande scala sulla forma della città. La sua ricerca si concentra soprattutto sulle implicazioni politiche e sugli effetti burocratici del progetto architettonico, temi su cui ha pubblicato articoli e libri che indagano il legame tra architettura e politica. Tra le sue pubblicazioni, Teoria del progetto architettonico (2017) (con Giovanni Durbiano); “Urban project as a tool for spatial integration of urban knowledge and sustainable development in the case of Southern Boulevard in City of Skopje”, in New Urban Configurations (2014) (con Ognen Marina) e La soglia dell’arte (2009). La sua “Casa urbana con grande finestra” (con Manfredo di Robilant) è stata pubblicata da «Architectural Record», «The Architects Newspaper», «Domus», «Dezeen».